ANALISI GARA MARATHON DI FLORESTA DEL VINCITORE🔱 PAOLO COLONNA❗

Cosa serve per vincere la Marathon di Floresta⁉️
Che valori devo avere🔊❓

Paolo Colonna del team Rolling Bike classe 87 vive ad Altamura.
Conclude la gara di 69 km 1900m dsl in 2h e 54.

Strumentazione utilizzata:
Device : Garmin 530
Power meter : quarq
Bici full
Corona 36t.

Di seguito riporto il resoconto generale della sua gara:
Tempo: 2h54
Km 68
Kjoule: 3022 kj
W/kg: 4.31
Np: 346w
Wmedi: 289w
Bpm: 174
Velocità media: 23,3

Valori max:
V: 57km/h
P: 810w
Fc: 197 bpm
P 20min: 385w.

Nella prima parte di gara gestisce molto bene, chiude la prima ora e mezza a 340 di NP, per poi aprire il gas dopo il Flascio e chiude la seconda parte di gara a 352w NP.
🔺Partenza MOLTO controllata, non si “Spreme” più di tanto, anzi gestisce molto bene, evita di superare e di stare sopra cp, errore che invece commettono tutti gli amatori.

⚠️Considerando solo l’analisi gara deduco che approssimativamente ha un serbatoio W’>>25kj ed una CP~410W PARI A~6,2 W/KG.😱

Il ritmo inizia ad essere interessante dalla prima vera salita {salita di donna Vida} che insieme alla seconda affronta a 5,5w/kg
🔑La chiave della Gara avviene nella salita lunga che arriva a Monte Trearie, inizia la salita fino al Flascio circa 13min a 366w ma ATTENZIONE‼️‼️Subito dopo lo scollinamento, dopo il cancello riesce ad alzare ritmo >386w
Sapete perché?
A Paolo è bastato un solo minuto circa di discesa per ricaricare W’ e dare un accelerata nel finale di salita.
Conclude l’intera salita segmento👑 di 36min a 5,5w/kg il ritmo esatto che ha mantenuto nelle prime salite ad inizio gara. 😅 Questo vi fa pensare?

Mi soffermo qui perché se no l’analisi gara diventerebbe troppo lunga e laboriosa.
Alcune considerazioni:
🚩Gestione gara; a mio avviso troppo gestita, poteva rischiare di più, noto una brillantezza continua, in tutti gli strappi e riesce a controllare senza mai esagerare, può correre qualche rischio in più perché il suo serbatoio w’ può permetterselo.

➡️Qui mi ritrovo a dare qualche consiglio in più magari a chi si auto-allena e a tutti gli amatori che leggono.


Non focalizziamoci soltanto sull aerobico e Nell’aumentare la nostra FTP, conta ma é importante focalizzarci sulla ripetibilità dei carichi, ricarica w’ ecc..
🙈Motivo per cui due atleti con la stessa FTP non arriveranno al traguardo insieme, esistono infatti troppe variabili che compromettono la gara, e per eccellere in una competizione bisogna essere forti in tutto. Mvdp ci insegna.

Il mio consiglio per Paolo

è quello di provare ad aumentare l’integrazione durante la gara, considerate che ha mangiato 🥪 solo 45g/h pari a 2 gel, con allenamenti mirati per l’intestino, provare a raddoppiare almeno la dose in vista delle gare più lunghe, sarà per lui la svolta.

Avrei ancora tanto da scrivere ma concludo col ringraziare l’amico Paolo e Lucio per il file gara, l’intervista e il team asd bike 1275 per la disponibilità e l’organizzazione impeccabile.

🟠🔵🟠🔵🟠🔵FazioLab 🔵🟠🔵🟠🔵🟠🔵
@mediterraneachallenge
@mtbonline
@rollingbike
@mtbcult
@federciclismosicilia
@asd1275
@marathondifloresta

Questo articolo ha un commento

  1. Douglas Fosler

    Excellent web site you have here.. It’s hard to find quality writing like yours these days. I truly appreciate people like you! Take care!!

Lascia un commento